Quando usare il Multiplicatore ed il MultiOdds

Dovrai utilizzare il Multiplicatore ed il MultiOdds per sfruttare le offerte che prevedono scommesse in multipla.

Multiplicatore

Legenda

 

  1. Nome Multipla: il nome che vuoi dare alla multipla così da individuarla facilmente tra le multiple salvate (suggerimento: scegli un nome che sia facilmente riconducibile all’offerta che stai completando).
  2. Modalità:
    • Normale: dovrai utilizzare questa modalità quando Punterai soldi tuoi sul bookmaker. Il campo “Guadagno Medio” mostrerà un risultato negativo (cioè una perdita).
    • RF: dovrai utilizzare questa modalità con le Offerte Rimborso o con le FreeBet.
    • BR: dovrai utilizzare questa modalità quando Punterai soldi Bonus. Il campo “Guadagno Medio” ti mostrerà un risultato positivo (cioè un profitto).
  3. Partite: il numero di eventi (selezioni) che compongono la tua multipla.
  4. Importo Puntata: l’importo che punterai nella multipla.
  5. Data: le date e gli orari delle partite della multipla.
  6. Partite: gli eventi che compongono la tua multipla.
  7. Scommessa: il risultato su cui hai scommesso (squadra vincente, pareggio, under, over, goal, no goal, ecc…).
  8. Copertura: la modalità di copertura della scommessa (Banca o Punta2).
  9. Quota Punta: la quota a cui punti la selezione.
  10. Quota Banca / Punta2: la quota a cui banchi, o contro-punti, la selezione.
  11. Exchange / Book2: l’Exchange che usi per bancare (Betfair o Betflag) o il bookmaker che usi per contro-puntare.
  12. Com: la commissione Exchange (come default 5%).
  13. Banca / Punta2: l’importo da bancare o contro-puntare.
  14. Resp: la responsabilità derivante dalla bancata.
  15. Rating: il rating della multipla.
  16. Guadagno Medio: il guadagno generato dal punta+banca o punta/punta della multipla. NB: il guadagno medio potrebbe non essere allineato al guadagno effettivo nel caso di punta/punta oppure in caso di variazioni di quote successive, per avere un riscontro effettivo del proprio guadagno è necessario guardare la tabella che si trova sotto il Multiplicatore:
  17. Maggiorazione quota: la maggiorazione sulla quota della multipla che i bookmaker talvolta offrono. Può essere sia lorda che netta. Per sapere quali bookmakers offrono la quota maggiorata lorda e quali la quota netta puoi consultare la tabella riassuntiva.

Ulteriori campi, validi se si seleziona la modalità RF:

  1. Importo Bonus Rimborso: il bonus che riceverai in caso di multipla perdente.
  2. RF: l’RF % della multipla.

Passaggi da seguire

  • Apri il Multiplicatore.
  • Inserisci l’importo della puntata.
  • Inserisci i dati delle partite (data e ora, evento, esito). ATTENZIONE: le partite non devono giocare contemporaneamente.
  • Inserisci le quote punta e banca (o quota contro-punta).
  • Punta la multipla sul bookmaker e banca (o contro-punta) il primo evento.
  • Al termine della prima partita:
    • se la multipla perde, hai completato i passaggi.
    • se la multipla è ancora in gioco, aggiorna le quote presenti sull’Exchange (o sul bookmaker su cui desideri contro-puntare) e procedi con la copertura del secondo evento (banca o contro-punta).
  • Al termine delle partite successive, applica la stessa regola del punto precedente.

Lucchetti

Le quote per bancare le scommesse successive possono variare rispetto a quelle inserite originariamente nel Multiplicatore. Per calcolare il “guadagno” preciso, chiudi i lucchetti così da “bloccare” gli importi bancati.

Multiple Salvate

Puoi salvare tutti i dati della multipla cliccando sul tasto . Verrai indirizzato al tab “Multiple Salvate” che contiene la lista delle Multiple che hai registrato.

Bancata non Abbinata?

Se una parte dell’importo da bancare non dovesse essere abbinato, puoi cliccare sul tasto “Bancata non Abbinata?” e seguire le Istruzioni.

MultiOdds

Istruzioni MultiOdds

Il MultiOdds integra il classico Oddsmatcher e Dutcher con il Multiplicatore e consente di selezionare ed inserire, istantaneamente, tutti i dati delle partite che compongono la multipla, permettendo di risparmiare moltissimo tempo nella compilazione.

Inserimento Partite

Le prime operazioni da svolgere, analogamente al classico Oddsmatcher e Dutcher, consisteranno nell’impostare il Bookmaker, l’eventuale quota minima e i vari filtri richiesti dalla promozione. Una volta ottenuti i risultati desiderati, sarà sufficiente cliccare sul pulsante   , presente di fianco ad ogni partita individuata, e tutti i dati relativi a quella partita saranno automaticamente inseriti nel Multiplicatore integrato al di sopra dell’Oddsmatcher/Dutcher.

Se ci si accorge di aver inserito un evento errato nella multipla o si vuole cambiare una partita già inserita nel Multiplicatore, si potrà cliccare sul pulsante  posto a sinistra della selezione nel Multiplicatore.

NB: le partite vanno in ogni caso inserite nel Multiplicatore nell’ordine cronologico in cui esse effettivamente si disputano. Il Multiplicatore comunque le ordinerà nell’ordine corretto una volta salvate.

Per evitare possibili errori di distrazione, quindi, è consigliato cliccare sul pulsante   al termine della compilazione.

Esempio Compilazione

In questo esempio abbiamo usato il MultiOdds per trovare 3 partite sul Bookmaker Domusbet, al fine di realizzare una Multipla da 50€.
Abbiamo quindi individuato 3 partite che non giocassero contemporaneamente, e in ordine cronologico abbiamo cliccato per ciascuna di esse sul pulsante .

Selezioniamo quindi ad esempio la prima partita dalla sezione PUNTA- BANCA;

E le altre due da quella PUNTA-PUNTA;

In pochi secondi, il Multiplicatore è stato già compilato e la multipla è pronta per essere salvata:

ALTRE GUIDE 》
DOMANDE? VAI ALLA DISCUSSIONE 》